Come sposare un milionario.


Per questo post richiamo il titolo di uno dei più famosi film di Marilyn Monroe, perchè voglio tornare sulla questione più annosa del romance: perchè il protagonista maschile dei romanzi rosa è (quasi) sempre ricco, per non dire ricchissimo?
Un anno fa, avevo affrontato l'argomento in modo ironico, stavolta, siccome ho un anno in più di saggezza sulle spalle (si fa per dire) ho una riflessione (quasi) più seria.
E la risposta non è: perchè alle donne piacciono solo i miliardari.
NO!
Gli uomini dei romance sono ricchi perchè I SOLDI SERVONO A NON PENSARE AI SOLDI.
Il romanzo rosa, di per sè, è evasione pura, una lettura per staccare la spina, il dessert alla fine del pasto, la cucchiaiata di Nutella presa di nascosto, il nostro viaggio privato immaginario in un posto dove tutto è più bello e senza i problemi che ci affliggono.
Proprio per il motivo di cui sopra, l'uomo ricco nel romance ci leva uno dei pensieri più pesanti che ci inseguono tutto il giorno: fare i conti.
Chi vorrebbe mai leggere un romanzo rosa per evadere e passare qualche ora senza pensieri, in cui i protagonisti lottano per mettere insieme il pranzo con la cena, sono oberati dai debiti, con un lavoro precario o mal pagato? In questo caso verrebbe a meno il fattore spensieratezza. Se voglio stare male, a quel punto mi leggo I Malavoglia! (sorry, Verga, ma è la verità).
L'uomo ricco (o la donna ricca, vedi Jemma di Matrimonio di convenienza) è la strada migliore per spostare l'attenzione dai problemi della quotidianità alla storia d'amore, perchè è lì che ci vogliamo concentrare.
Con questo non sto dicendo che l'alternativa all'uomo ricco è l'indigenza, lo so che esistono le vie di mezzo, ma penso che almeno nella fantasia, fingere di avere una certa serenità economica non sia un reato.
L'importante è rimanere realisti, quindi, ricco sì, ma eviterei di arrivare all'assurdo della piscina riempita con banconote da cento dollari e diamanti. Per il resto, tana libera tutti.
Insomma, il rosa funziona perchè nessuno vuole leggere un romanzo che finisce con: E VISSERO PER SEMPRE FELICI E CONTENTI ALMENO FINO ALL'ARRIVO DELLA CARTELLA DI EQUITALIA.

Post più popolari