Ma si legge più in cartaceo o in digitale?


La scorsa settimana ho lanciato un sondaggio per vedere su un campione di lettori, quale fosse la modalità di lettura preferita.
Il primo grafico distingue i lettori esclusivi (quelli che privilegiano un solo metodo di lettura) e i lettori ibridi (quelli che intersecano più modalità).

Viene fuori che quasi il 60 % dei lettori legge in 2 o più modalità, ossia cartaceo, elettronico con Kindle, elettronico con Kobo, elettronico con iTunes, ed altro elettronico.
Segue con quasi il 18 % la fetta dei lettori che legge esclusivamente cartacei. Il motivo principale è la qualità dell'esperienza di lettura.
Il 15 % invece legge esclusivamente con il Kindle o da app Kindle su tablet/telefono.
Quelli che leggono solo con il Kobo sono invece l'8%, la metà.
Fanalino di coda con lo 0,36 %, la modalità di lettura esclusiva attraverso iTunes.
I lettori solo digitali hanno compiuto questa scelta principalmente per motivi pratici (poco spazio in casa, comodità di trasporto durante i viaggi, prezzo degli ebook più accessibile).

Il secondo grafico, invece non considera la distinzione tra lettori esclusivi e lettori ibridi, ma è volto unicamente a quantificare il diverso peso delle modalità di lettura.


Il cartaceo rimane in testa alle preferenze con il 43 %.
Seguono gli utenti Kindle al 36% (sia da eBook reader che da app installata su tablet e telefono).
Con una percentuale della metà troviamo gli utenti Kobo, al 17%.
A pari merito, chiudono la classifica delle preferenze le piattaforme iTunes e diversificate (Tolino ereader, GooglePlayStore, ibs...), entrambe al 2%.
Kindle rimane il dispositivo digitale preferito per la qualità tecnologica, ampiezza dell'offerta del Kindle Store, e disponibilità di aderire a programmi promozionale (Prime e Kindle Unlimited).

Va sottolineato, incrociando i dati dei due aerogrammi, che:
- solo il 24% dei lettori cartacei legge ESCLUSIVAMENTE in cartaceo;
- solo il 24% dei lettori Kindle legge ESCLUSIVAMENTE su Kindle;
- solo il 27% dei lettori Kobo legge ESCLUSIVAMENTE su Kobo;
- solo il 9% dei lettori iTunes legge ESCLUSIVAMENTE con iTunes.

A livello globale, si evince quindi che il cartaceo rimane l'esperienza di lettura preferita rispetto all'eBook, e che per gli eBook, la piattaforma prediletta è Amazon Kindle, seguita da Kobo, poi, con molto distacco iTunes e in minima parte i restanti portali.
Tuttavia, non è da trascurare la fetta di lettori ibridi che, a mio parere, si prospetta crescente con l'avanzare del tempo.

Dati raccolti attraverso sondaggio effettuato su Facebook, profilo di Felicia Kingsley, a gennaio 2019, basandosi su 275 risposte valide.

Commenti

  1. Ciao Felicia, in realtà per rispondere alla domanda posta dal sondaggio direi che il digitale supera il cartaceo. Anche se inferiori singolarmente, sommate insieme le esperienza Kobo e Kindle sono di più del solo cartaceo.

    RispondiElimina

Posta un commento

E tu, cosa ne pensi?

Post più popolari